Episodes

  • Puntata speciale perchè creata insieme a Matteo Neroni, psicologo, psicoterapeuta, autore del podcast LiberaMente, che ringrazio per lo spazio che mi ha dedicato all'interno del suo podcast per parlare di un tema molto complesso che a me sta particolarmente a cuore.

    ---

    Si parla tanto di narcisismo, anche troppo... Tanto da farci pensare "Ma siamo tutti narcisisti?"

    Si parla poco del genitore narcisista...

    In questa puntata vedremo cosa significa Narcisismo e soprattutto qual è la differenza tra narcisismo patologico e sano narcisismo.

    Vedremo chi è il genitore narcisista, quali sono le sue caratteristiche, come si relazione con i figli e quali effetti ha sul loro sviluppo psicologico, emotivo e relazionale.

    I nostri figli vogliono solo una cosa: ESSERE AMATI.

    Per sentirsi amati sono disposti a TUTTO, anche diventare quello che NOI CI ASPETTIAMO loro diventino, rinunciando per sempre al loro Vero Sè, e creandone uno nuovo...quello che D. Winnicott ha definito "Falso Sè"...

    Buon ascolto!

    ---

    Se hai domande, curiosità, dubbi scrivimi alla mail ranieli.mariarosa@gmail.com

    Seguimi anche su Instagram https://www.instagram.com/mariarosa_ranieli_psicologa/

    Oppure scrivimi sul canale segreto telegram “A metà strada”.

    Come puoi accedere visto che è un canale segreto?

    Scrivi il messaggio “INCONTRIAMOCI A META' STRADA” cliccando qui

    https://t.me/mariarosaranieli e io sarò ben felice di inviarti il link per accedere al canale segreto.

    Se invece vuoi prenotare la tua chiamata gratuita con me di 30 minuti per candidarti al mio percorso "Bambini Sicuri Adulti Liberi" clicca qui https://mariarosaranieli.it/crescere-bambini-sicuri-adulti-liberi/

    ----

    E se hai trovato utile questa puntata condividila con altre mamme a cui pensi possa essere di aiuto!

    Buona crescita Meravigliosa mamma!

  • Molto spesso i bisogni del bambino vengono confusi con i vizi, i capricci, con le sue capacità di manipolare il genitore e con l'eccessiva dipendenza del bambino nei confronti del genitore...

    E con queste idee mettiamo in atto dei comportamenti che non solo ci allontanano dal nostro bambino ma allo stesso tempo creano e/o fortificano una distanza con noi stesse...

    Questo succede perchè abbiamo disimparato a ESSERE genitori, ovvero chI generà qualcosa di nuovo, e ci stiamo limitando a fare quello che la società, i nostri ritmi e tutto il contesto nel quale siamo inserite di dice di fare..

    E forse dovrebbe proprio disimparare a fare per lasciare spazio al nostro ESSERE...

    Io ho deciso di ascoltare sempre i bisogni di mia figlia, di togliermi dall’incertezza di dire "Cosa faccio in questa situazione: ascolto i suoi bisogni o no?"

    E una delle ragioni per cui l’ho reso possibile è che voglio far crescere mia figlia in una famiglia in cui non debba sentirsi sbagliata, inadeguata o in colpa per essere cosi com’è o per quello che prova e che sente.

    Le persone vogliono ascoltare i bisogni dei loro figli per molte ragioni.

    Per me una delle ragioni è non arrivare a 40 anni con il rimpianto di non poter tornare indietro per dare a mia figlia quello di cui lei adesso, in questo momento, ha bisogno.

    E tu, per quale ragione vuoi soddisfare i bisogni dei tuoi figli?

    Nella puntata di oggi condivido con te un passo evolutivo importante che ha compiuto mia figlia e io insieme a lei, ma non solo...

    _______

    Se vuoi condividere la tua esperienza e il tuo perché scrivimi sul canale segreto telegram “A metà strada”.

    Come puoi accedere visto che è un canale segreto?

    Scrivi il messaggio “INCONTRIAMOCI A META' STRADA” cliccando qui

    https://t.me/mariarosaranieli e io sarò ben felice di inviarti il link per accedere al canale segreto.

    Per avere più informazioni su di me e conoscere come lavoro visita la mia pagina web

    https://mariarosaranieli.it/maria-rosa-ranieli/

    Il libro di cui parlo nella puntata di oggi è "Le parole sono finestre oppure muri" di Marshall Rosenberg

  • Missing episodes?

    Click here to refresh the feed.

  • Nella puntata di oggi condivido l'intervista che ho fatto a Martha, una mamma che ha partecipato a un minipercorso che ho proposto.

    Martha mamma di Ryan, quando si è scritta alla SFIDA DEI 3 GIORNI PER MAMME MIGLIORI: “COSA INIZIARE A FARE QUANDO I NOSTRI FIGLI SI ARRABBIANO E TI SEMBRA CHE POSSA ESPLODERE DA UN MOMENTO ALL’ALTRO”, voleva mettersi in discussione perché dice: “Sono una mamma molto attenta agli stati d’animo di mio figlio”.

    “Nella situazione attuale, da un anno a questa parte, i nervi sono stati messi a dura prova…”

    🎯Mi è stato molto di aiuto apprendere che i bambini hanno un pensiero concreto, e non possono capire lo scorrere del tempo se non li aiutiamo con riferimenti concreti che loro possono vedere.

    🎯Come funziona il cervello e come mai i bambini hanno difficoltà ad aspettare;

    “Entrare in empatia con i bisogni dei nostri bambini, essere accoglienti, disponibili con loro, utilizzare l’educazione dolce come la chiamo io, una disciplina che tiene conto dei bisogni dei nostri bambini da dei frutti sicuramente più grandi e succosi, piuttosto che utilizzare le vecchie maniere”.

    "Grazie a questo percorso ha capito quanto sia importante fermarsi e guardare quello che abbiamo davanti, piuttosto che preoccuparci del domani."

    Buon ascolto!

    ______

    SE vuoi prenotare la tua chiamata gratuita con me per avere informazioni sul percorso che ho creato "Bambini sicuri Adulti liberi"

    clicca sul link di seguito

    https://mariarosaranieli.it/crescere-bambini-sicuri-adulti-liberi/

    ____

    Per domande, riflessioni, curiosità scrivimi sul mio account telegram "A metà strada" oppure 

    mandami una mail a: ranieli.mariarosa@gmail.com

    Buona crescita!

    Ti aspetto a metà strada!

    Maria Rosa

  • “Non ce la faccio più a fare tutto io, sono stanca, esausta di essere indispensabile per i miei figli, di essere la fonte primaria di soddisfazione dei loro bisogni".

    A volte vorresti  poter non essere così  indispensabile, vorresti che tuo marito dividesse questo carico di responsabilità con te e magari mentre pensi questo ti senti terribilmente in colpa perché pensi che dovresti essere felice di sentirti al centro della vita dei tuoi figli, vuol dire che sei il loro punto di riferimento, che sei le fondamenta della loro casa.

    Ma questo ti fa terribilmente paura perché se dovessero cedere le fondamenta della casa crollerebbe l’intera struttura e allora ti senti ancora più carica, più stanca e più impotente.

    Di cosa parlo nella puntata di oggi? 

    Di delega e di repsonsabilità e vedremo

    "Come coinvolgere il padre dei tuoi figli nella  gestione quotidiana liberando spazio per te"

    Buon ascolto!

    ______

    Se vuoi entrare nel canale segreto telegram "A metà strada" scrivimi il messaggio "INCONTRIAMOCI A META' STRADA" al mio account @mariarosaranieli

    clicca qui

    https://t.me/mariarosaranieli

    _____

    Se vuoi prenotare la tua chiamata gratuita per conoscere il percorso #bambinisicuriadultiliberi

    clicca su questo link

    https://mariarosaranieli.it/crescere-bambini-sicuri-adulti-liberi/

     

  • Quando diventiamo mamme crediamo, e se non ci crediamo ci sono gli altri a ricordarcelo, che dobbiamo SACRIFICARE la nostra vita per il bene dei nostri figli. 

    Quindi iniziano le prime rinunce senza nemmeno accorgercene e poi, giorno dopo giorno, le nostre rinunce diventano sempre di più e sempre più grandi.

    Nella puntata di oggi parlo di come una mia paziente sia riuscita ad ascoltare un suo bisogno senza per questo sentirsi una cattiva madre...

    Buon ascolto!

    _________

    Se vuoi entrare nel canale segreto telegram scrivimi il messaggio "INCONTRIAMOCI A META' STRADA" al mio account @mariarosaranieli

    clicca qui

    https://t.me/mariarosaranieli

    ______

    Se vuoi prenotare la tua chiamata gratuita per conoscere il percorso #bambinisicuriadultiliberi

    Clicca su questo link

    https://mariarosaranieli.it/crescere-bambini-sicuri-adulti-liberi/

    ______

  • Cosa succede nella mente e nel cuore di un bambino quando si arrabbia?

    Perchè un bambino quando si arrabbia sembra che possa esplodere da un momento all'altro, se ha qualcosa in mano la lancia, oppure inizia a darci pugni e calci?

    Quali sono gli ERRORI che commettiamo frequentemente e COSA invece POSSIAMO FARE per aiutare i nostri bambini ad accogliere questa emozione tanto scomoda quanto fondamentale per la nostra sopravvivenza?

    Ne parlo nella puntata di oggi.

    Buon ascolto!

    ________

    Per iscriverti al mio canale segreto telegram mandami il messaggio

    "INCONTRIAMOCI A META' STRADA" sul mio account telegram @mariarosaranieli

    e ti invierò il link

    Clicca qui https://t.me/mariarosaranieli

    Per approfondire il tema ti consiglio 

    "Aiutare i bambini pieni di rabbia o di odio" di Margot Sunderland

    "Lascia che si arrabbi" di Francesca Broccoli

    Se vuoi avere maggiori informazioni sul mio percorso e prenotare la tua chiamata GRATUITA conoscitiva

    clicca su link 

    https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScoMmnfmDEMOChVVx9uNWV7sQP0zg9uWqBNnvN3dJx8hM8BSw/viewform?usp=pp_url

  • Se il bambino vive nella critica, impara a condannare.

    Se vive nell’ostilità, impara ad aggredire.

    Se vive nell’ironia, impara la timidezza.

    [ ]

    Se vive nell’approvazione, impara ad accettarsi.

    Se vive nell’accettazione e nell’amicizia, impara a trovare l’amore nel mondo.

    di Dorothy Law Nolte

    Gli stili genitoriali possono influenzare la costruzione dell’autostima dei nostri bambini e in che modo?

    Esistono persone che hanno un'autostima e persone che non ce l'hanno o tutti abbiamo un'autostima e la differenza tra le persone dipende dalla qualità dell'autostima stessa?

    Ne parlo nella puntata di oggi.

    Buon ascolto!

    ____

    Per iscriverti al mio canale segreto telegram mandami il messaggio

     "INCONTRIAMOCI A META' STRADA" sul mio account telegram @mariarosaranieli

    e ti invierò il link 

    clicca qui https://t.me/mariarosaranieli

    Per avere maggiori informazioni su di me visita la mia pagina web

    https://mariarosaranieli.it/eventi/

  • "I bambini sono come il cemento umido, tutto quello che li colpisce lascia un’impronta". (Haim Ginott)

    Quali sono gli effetti del tuo stile genitoriale sui tuoi figli? 

    Come genitore, come mamma o come papà, ho chiaro cosa voglio per mio figlio, so come raggiungerlo e ho gli strumenti per farlo? 

    Le mie scelte sono guidate dalla consapevolezza e sono strutturate? In poche parole ho un "progetto educativo"?

    Ne parlo in questa puntata.

    Buon ascolto!

    -----

    Per accedere al materiale aggiuntivo scrivi "INCONTRIAMOCI A META' STRADA" sul mio account telegram

    @mariarosaranieli e ti invierò il link per iscriverti al mio canale segreto telegram

    clicca qui https://t.me/mariarosaranieli

    Per avere maggiori informazioni su di me visita la mia pagina web 

    https://mariarosaranieli.it/eventi/

    Per approfondire l'argomento ti consiglio il libro "Educare ad essere" di Soldera, Da Mar e Verticilo, Il leone verde

  • Qual è il tuo modo prevalente di relazionarti con tuo figlio?

    In questa puntata vedremo 4 stili genitoriali: autoritario, permissivo/lassista, indifferente/trascurante e autorevole.

    Quali sono le caratteristiche e le convinzioni che sono alla base di ciascun stile genitoriale?

    Ne parlo in questa puntata.

    Buon ascolto!

    -------

    Per approfondire l'argomento ti consiglio il libro "Educare ad essere" di Soldera, Da Mar e Verticilo, Il leone verde.

    Iscriviti al CANALE TELEGRAM  "A metà strada" per accedere al materiale gratuito.

    Scrivi: "Incontriamoci a metà strada"

    Clicca qui: https://t.me/mariarosaranieli

    Visita il mio sito web 

    https://mariarosaranieli.it

  • Quante volte lo allatti? Mangia anche di notte? Ma hai latte?

    Attenta perché se inizi a prenderlo sempre in braccio tutte le volte che piange, finisci che lo vizi, che farai quando sarà più grande?

    Quante volte hai sentito rivolgerti queste domande?

    Oggi condividerò con te 4 informazioni che ti permetteranno di sentirsi una mamma sicura anche quando mille dubbi ti travolgono.

    -----

    Iscriviti al mio canale segreto Telegram! 

    Mandami un messaggio con scritto "INCONTRIAMOCI A META' STRADA"  al mio account telegram @mariarosa_ranieli e aiutami a costruire questo ponte tra i bisogni delle mamme e quelli dei figli.  

    Scopri come lavoro, visita il mio sito  

    https://mariarosaranieli.it

  • “Dormi ora che puoi, approfittane di questo tempo perché dopo, quando nascerà il bambino, non potai più farlo per almeno i prossimi 3 anni”.

    “Hai voluto la bicicletta ora pedala!”

    Di cosa ha bisogno di sentirsi dire una donna che sta per diventare mamma?

    Parlerò di questo e di tanto altro ancora nella puntata di oggi.

    ---

    Iscriviti al mio canale segreto Telegram!

    Mandami un messaggio con scritto "INCONTRIAMOCI A META' STRADA"  al mio account telegram @mariarosa_ranieli e aiutami a costruire questo ponte tra i bisogni delle mamme e quelli dei figli.

    Scopri come lavoro, visita il mio sito 

    https://mariarosaranieli.it

  • Nasce oggi 1 Maggio 2021 il podcast "A metà strada" per tutte le mamme che come me non si accontentano di avere la ricetta del bravo genitore ma vogliono cambiare le cose cambiando loro per prime.

    In questo podcast troverai consigli pratici, approfondimenti, riflessioni e condivisioni di storie legate al tema della genitorialità e all'essere mamma.