Italia – Uudet podcastit

  • Mi chiamo Samuele, sono un giovanotto senese e parlo di Siena e del Palio.
    Ogni domenica alle 2 un nuovo episodio!

  • A new monthly podcast series exploring the stories of people who made history without making the history books. Follow us on our journey as we shed light on the influence and importance of these unsung heroes, and why they deserve to be remembered.

  • BLISTER è un ciclo di pillole culturali per non partorire stereotipi: quelli sulle donne.
    Attraverso la storia, l'arte e la letteratura raccontiamo e sfatiamo pregiudizi e tabù.
    Blister è un prodotto editoriale realizzato da archeologi, storici, comunicatori e appassionati dell'argomento e si rivolge a tutti, chiunque abbia curiosità di conoscenza o voglia essere parte di una piccola rivoluzione culturale.

    Le immagini, la bibliografia, i contenuti citati nelle puntate e tutte le altre informazioni sono sul blog www.blisterilpodcast.wordpress.com e su www.instagram.com/blister_ilpodcast.

  • Questo podcast non ha la pretesa di essere una narrazione esaustiva dell’argomento “storia del teatro” ma va considerato come un viaggio nel teatro della storia, per appassionati o curiosi dell’argomento. Spero di non risultare noiosa e di potervi accompagnare nel vostro personale viaggio.

  • Venezia Anno 1000 è il podcast dello scrittore Roberto Tiraboschi sulle origini di Venezia.

    Nell'anno in cui la Serenissima festeggia i 1600 anni dalla sua nascita, 8 episodi per esplorarne le origini alla ricerca del segreto della città più affascinante del mondo.

    La storia, l'architettura, le guerre, la politica, le pestilenze, l'arte: un viaggio indimenticabile nella vita quotidiana degli anni in cui Venezia divenne Venezia.

    Roberto Tiraboschi è nato a Bergamo e vive tra Roma e Venezia. Scrittore, drammaturgo e sceneggiatore, ha scritto per diversi registi italiani, tra cui Liliana Cavani, Marco Pontecorvo e Silvio Soldini.

    Fra i romanzi pubblicati dalle Edizioni E/O ricordiamo la saga in tre volumi sulla nascita di Venezia composta da "La pietra per gli occhi", "La bottega dello speziale" e "L'angelo del mare fangoso".

    Dall'1 settembre in tutte le librerie "Il rospo e la badessa. Veneta 1172", l'ultimo romanzo di Roberto Tiraboschi.

    "Il rospo e la badessa" --> https://www.edizionieo.it/book/9788833573717/il-rospo-e-la-badessa.-venetia-1172-d.c.

    Tutti i libri di Roberto Tiraboschi --> https://www.edizionieo.it/author/230/roberto-tiraboschi

  • Sesso, religione, musica, politica e cancel culture: "Spesso è la stessa mannaia che colpisce". Cinque puntate dedicate alla censura.

  • A volte tendiamo a credere che sia il leader a dare forma alla comunità che lo circonda, che ne sia la causa e non la conseguenza. Vi siete mai chiesti se alcuni dei più grandi sovrani e leader della storia sarebbero stati tali in circostanze differenti e con altri popoli da guidare? Qual è il ruolo di un leader? Domande a cui Dario Fabbri, analista geopolitico e consigliere scientifico di Limes, proverà a dare una risposta attraverso il racconto delle azioni dei leader che hanno segnato diverse epoche, dove il popolo e il contesto sono stati causa ed effetto di alcuni eventi che hanno cambiato il destino dei loro Paesi. Una prospettiva su alcune delle personalità più forti che si sono distinte nel loro tempo, non solo per essere stati artefici delle loro scelte ma anche risultato della realtà di cui hanno fatto parte.
    Scopri tutti i podcast di Intesa Sanpaolo su Intesa Sanpaolo On Air.

  • Le News che ti faranno parlare di prima mattina.

  • ‘Intersections: The Art Basel Podcast’, presented by UBS, brings together leading artists, architects, gallerists, designers, musicians, and collectors to dive deep into their passion for art.  Intersections is hosted by Marc Spiegler, who covered the art world for fifteen years as a journalist before becoming global director of Art Basel. New episodes are released every two weeks. 

  • Benvenuti nel Podcast di ZonaFanta: Samuele Mandarò e Nicolas Cariglia vi accompagneranno per tutta la stagione nel lungo ed estenuante percorso fantacalcistico. Consigli, aneddoti, inutili rubriche e tutto ciò che serve per rimanere costantemente aggiornati.

    Ogni giovedì. Qui. E lì.

  • Immagina un mondo in cui patrigni malvagi scagliano incantesimi contro neonati principini, dove il lupo cattivo è una lupa e le principesse superano una sfida dopo l’altra per andare a salvare bei principi addormentati.
    In un percorso a ritroso tra tradizione orale, riscritture e adattamenti celebri, Matteo Bordone e Carlo G. Gabardini con i contributi di Giulia Blasi, Gabriella Crafa, Vera Gheno, Elena Giorgi, Eva Massari e Lisa Dalla Via, indagano il significato dei ruoli di genere all’interno delle fiabe nel processo di formazione di bambini / futuri cittadini per scoprire cosa succede quando si attua un meccanismo di cambio genere come quello applicato dagli autori del libro Fiabe d’altro genere.
    Come cambia la storia e cosa cambia in noi?

  • Oltre non è l’ennesimo podcast sul coronavirus. Qui non parliamo di dati, di polemiche, di vaccini. Qui andiamo oltre, per non dover tornare indietro.

    Hanno partecipato David Quammen, Sabrina Giannini, Angelo Vaira e Richard Louv.

    Un podcast prodotto da LifeGate; scritto e raccontato da Martina Girola con la supervisione di Tommaso Perrone.

    Produzione artistica a cura di Giacomo De Poli.

    Montaggio di Giorgio Baù.

    Musiche originali di Ketsa e Bio Unit.

    Disponibile dal 20 luglio su tutte le piattaforme di streaming.

  • Un diario sul G8 di Genova scritto vent'anni dopo da chi a Genova, all'ultimo minuto, decise di non andare. Un diario che raccoglie le storie di chi c'era e di chi era troppo piccolo per esserci per rispondere a domande rimaste appese per tanto tempo.

    Che cosa furono quelle giornate di luglio del 2001 che segnarono il "movimento dei movimenti" e la mia generazione? Che successe dopo? Che memoria è rimasta? E avrò il diritto di parlarne vent'anni dopo, Io che a genova non c'ero?

    Un podcast di Mariangela Paone.
    Il montaggio è di Miguel Ángel Pérez.
    La cover è di Simonluca Spadanuda.

  • Ti sei mai chiesto come mangia un nutrizionista? In questi audio ti racconterò, commenterò e analizzerò la mia dieta giorno per giorno. Un modo pratico e alternativo per parlare di nutrizione partendo dalla dieta di tutti i giorni.

  • Tutte le settimane, Giulia e Giorgia si raccontano a vicenda i loro casi preferiti di cronaca nera. In ogni episodio a una storia diversa vengono abbinati temi di attualità come victim blaming, xenofobia, revenge porn e tanto altro.
    Non vi resta che premere play per scoprirlo.

  • Pianosa è un puntino al largo dell'Elba, uno scoglio piatto nel mar Tirreno che fin dall'antichità è stato un altrove dove mandare chi era sgradito. La figlia di una vittima del terrorismo ci arriva per turismo e rimane affascinata dal contrasto tra un luogo che dal punto di vista del paesaggio sembra un paradiso e la sua storia: per 150 anni Pianosa è stata un carcere, colonia penale agricola e poi carcere di massima sicurezza dove sono stati rinchiusi i più pericolosi brigatisti negli anni di piombo e, dopo le stragi di Falcone e Borsellino, la cupola di Cosa Nostra. Il podcast è un viaggio tra le storie del passato e del presente di Pianosa, storie che intrecciano la storia d'Italia e che portano a una riflessione profonda sul senso della pena.

    Silvia Giralucci si addentra nella zona carceraria, dove le sezioni sono rimaste in un tempo sospeso dal 1998 quando, improvvisamente, il carcere venne chiuso e l'isola abbandonata .Si trova davanti alla sezione Agrippa, dove sono stati rinchiusi anche alcuni degli assassini di suo padre, e attraverso il racconto di Franco Bonisoli, uno degli autori del rapimento di Aldo Moro, si interroga sul carcere duro e su che cosa possa portare i terroristi ad assumersi la responsabilità dei reati commessi. Nel viaggio, nel tempo e nello spazio, incontra Gaetano Murana, condannato per la strage di Paolo Borsellino, detenuto per 18 anni, di cui 16 al 41 bis la maggior parte a Pianosa, prima di essere riconosciuto completamente innocente e vittima di depistaggi; i detenuti in semilibertà che abitano l'isola oggi lavorando con i turisti, e i due agenti di polizia penitenziaria Claudio Cuboni e Michele Comune che da trent'anni vivono questo posto sperduto come due eremiti.

    Ideato, scritto e curato da Silvia Giralucci
    Sound design di Luigi Speciale
    Responsabile di produzione Guido Scotti
    Coordinamento editoriale di Alessandra Scaglioni
    Si ringrazia: Ornella Favero, Benedetta Tobagi, Grazia De Sensi, il ministero della Giustizia, la casa di reclusione di Porto Azzurro, la cooperativa Arnera.

  • Un podcast di Martina Liverani, prodotto con il sostegno di Autogrill, che ti fa scoprire sapori e mete dei nostri territori, fuori dal casello e dai luoghi comuni. Ogni venerdì, per quattro settimane.

    C’è un’Italia meravigliosa, oltre i soliti itinerari e le strade più battute, tutta da gustare. Ed è alla scoperta di questa Italia accogliente e inaspettata, piena di sapori e di storie, che ci accompagna Martina Liverani, professione gastronoma, in un viaggio sonoro in quattro episodi tra cibi, prodotti e persone straordinarie – chef, pizzaioli, allevatori di lumache, contadini, pescatori e raccoglitori di erbe spontanee. Percorreremo centinaia di chilometri di strade e autostrade, tenendo ogni volta come punto di riferimento uno dei tanti Autogrill disseminati lungo lo Stivale che già dal nome rievocano la grandezza della nostra cultura e la bontà della nostra gastronomia.

  • Ogni domenica un caffè con Maria Latella e un ospite, con cui discutere quanto è accaduto in settimana e di quel che ci attende per quella successiva.
    Un nuovo spazio nel quale Radio24 offre agli ascoltatori interessati alla politica e all'attualità il metodo delle interviste targato Latella.
    Subito dopo, l'ormai tradizionale appuntamento con Nessuna è perfetta, giunto alla sua sesta stagione.

  • Serie di interviste a italiani in giro per il mondo